DRASS con Proteus Ocean Group Ltd per la realizzazione di PROTEUS™, la stazione di ricerca subacquea più avanzata al mondo.

DRASS con Proteus Ocean Group Ltd per la realizzazione di PROTEUS™, la stazione di ricerca subacquea più avanzata al mondo.

DRASS ha intrapreso una collaborazione strategica con Proteus Ocean Group Ltd per la realizzazione di PROTEUS™, la stazione di ricerca subacquea più avanzata al mondo.

Denominata anche Stazione Spaziale Internazionale degli Oceani, PROTEUS™ sarà dotata di un osservatorio subacqueo e di laboratori di ricerca dedicati, con ampi spazi abitativi per oltre 20 persone.
Questa piattaforma multifunzionale subacquea darà una spinta alla ricerca marina e al progresso scientifico e farà raggiungere nuovi traguardi in modo trasversale  nei settori della medicina, della genetica, delle energie rinnovabili e dell’agricoltura.
Innovativi veicoli sottomarini potranno approdare all’interno di un’area della stazione e daranno continuità all’esplorazione marina e alla sperimentazione subacquea. Aperti al mondo accademico, agli enti governativi e all’industria privata, i laboratori di ricerca e l’habitat di PROTEUS™ offriranno anche il primo programma al mondo per acquanauti, includendo le ultime tecnologie subacquee.

Questa collaborazione è un passaggio fondamentale in oltre un secolo di storia della DRASS. Siamo rimasti affascinati dalla visione che il team di PROTEUS™ ha mostrato verso la ricerca subacquea e verso l’uso della tecnologia come strumento per salvaguardare i nostri oceani e liberare il loro immenso potenziale” ha affermato Sergio Cappelletti, CEO di DRASS. “Abbiamo le migliori aspettative verso questo compito e abbiamo deciso di impegnarci direttamente in PROTEUS™, progredendo verso una interazione sostenibile tra genere umano e oceani.
Lisa Marrocchino, CEO di Proteus Ocean Group Ltd., ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di vedere come DRASS unirà la propria esperienza con la nostra visione, con l’obiettivo di creare una piattaforma collaborativa globale capace di contribuire allo sviluppo e alla ricerca di soluzioni che possano affrontare alcune delle più grandi sfide che l’umanità si trova davanti.

“PROTEUS™ avrà un ruolo determinante nella conservazione e nella comprensione dei nostri oceani, favorendone l’esplorazione e stabilendo una connessione col genere umano, ispirando le future generazioni per proteggere la loro primaria fonte di vita”, commenta Fabien Cousteau, fondatore e dirigente di Proteus Ocean Group Ltd. “Siamo entusiasti di collaborare con DRASS, anch’essa impegnata nel futuro degli oceani e determinata a compiere altri passi nel dar vita alla nostra visione di PROTEUS™.

Rassegna Stampa di Proteus Ocean Group

Related

en English
X